giovedì 2 novembre 2017

Costa Crociere e Comune Ciclabile, due riconoscimenti turistici prestigiosi per Locorotondo



COMUNICATO STAMPA 

Si è chiuso con un bottino pieno di riconoscimenti turistici il mese di ottobre per Locorotondo. Mentre il paese continua ad essere invaso da centinaia di visitatori al giorno, l'Amministrazione Comunale procede nel ricevere i riconoscimenti strategici per attrarre sempre più turismo di qualità offrendo, al tempo stesso, un territorio non solo curato ma anche ospitale.
Grande soddisfazione è stata espressa anche dal Primo Cittadino dott. Tommaso Scatigna: «Il mese di ottobre che si è appena concluso – ha commentato il dott. Scatigna – ci ha regalato grandissime soddisfazioni. Ogni giorno il nostro centro storico è stato invaso da centinaia di turisti. E ciò a riprova che Locorotondo non è un fenomeno estivo, ma siamo ormai una realtà consolidata nelle scelte turistiche dei visitatori. Il riconoscimento di Comune Ciclabile aggiunge prestigio alla nostra proposta nel panorama delle vacanze: oltre al club dei pregiatissimi Borghi più Belli d'Italia, siamo Bandiera Arancione per la qualità turistico-ambientale riconosciuta dal Touring Club, Bandiera Verde per l'Agricoltura per la tutela dell'ambiente e del paesaggio anche ai fini turistici. Ora anche Bandiera Gialla come Comune Ciclabile riconosciuto dalla Fiab. A tutto ciò dobbiamo aggiungere l’accordo tra Costa Crociere e l’associazione “I Borghi più belli d’Italia”“, che prevede 10 Borghi italiani tra i più suggestivi, da nord a sud , da visitare nelle escursioni programmate da proporre ai crocieristi in arrivo nei porti italiani a bordo delle navi Costa. L'unica meta scelta per la Puglia è Locorotondo! Abbiamo così aggiunto un altro tassello importante per la irrefrenabile crescita del nostro amato paese! Questo vuol dire programmare e pianificare un turismo che non sia solo quello estivo». 
 «È di domenica scorsa la conferma del riconoscimento della Bandiera Gialla e Comune Ciclabile a Locorotondo. Un lavoro iniziato nel luglio scorso e completato qualche giorno prima della scadenza (23 ottobre) – ha commentato l'assessore all'Ambiente e Viabilità Vito Speciale che ha curato il progetto insieme all'Assessora alla Cultura e Turismo dott.ssa Ermelinda Prete - La valutazione ha tenuto conto della scheda che abbiamo compilato e che riportava i km di pista ciclabile (tra ciclovia e percorsi dell'area vasta), le manifestazioni in bici (bimbinbici riconosciuta dalla Fiab, ciclo passeggiate ecologiche), dei futuri investimenti in corso (finanziamenti piste ciclabili biciplan e rigenerazione urbana), dell'indice di motorizzazione, delle strutture ricettive albergabici. Al progetto ho lavorato con l'Assessora al turismo Ermelinda Prete. Il riconoscimento sarà ritirato a Rimini mercoledì 8 novembre, in occasione dell'evento Ecomondo 2017».

Locorotondo, 2 novembre 2017

Nessun commento:

Posta un commento

Avviso pubblico per la nomina di scrutatore

ELEZIONI POLITICHE 2018  Pubblicati bando e domanda sul sito del Comune di Locorotondo  Si potrà presentare entro il 29 gennaio alle ore ...